Viaggiare assicurati. Parte 2. Allianz Global Assistance

È il momento di viaggiare assicurati e quando si parla di compagnie assicurative affidabili, Allianz è certamente uno dei nomi più celebri nel panorama mondiale. Scegliere quindi un’assicurazione di viaggio stipulata con questa compagnia, garantisce al contraente l’opportunità di utilizzare il servizio di un’azienda presente in ogni continente a livello planetario, con un supporto cliente disponibile 24 ore su 24 in qualsiasi lingua, comprendendo ovviamente anche l’italiano. Un vantaggio da non sottovalutare, in particolare perché molte aziende straniere (che è possibile trovare anche online) non garantiscono un servizio di supporto nella nostra lingua.

Logo AGA 4c

Un preventivo base per un’assicurazione di viaggio che comprenda l’assistenza in viaggio e includa le spese mediche seguendo le condizioni sopra specificate, ha un costo di circa 55€. È ovviamente possibile aggiungere alcune tipologie di servizi, in particolare se si decide di viaggiare con vari dispositivi elettronici. In questo caso è possibile stipulare un’assicurazione che comprenda fotocamere e smartphone aggiungendo 4€ e ottenendo di conseguenza una polizza che garantisca una copertura più completa. Diamo ora uno sguardo nel dettaglio alle varie opzioni presenti all’interno di questa polizza.

L’aspetto più importante è l’assistenza in viaggio 24 ore su 24. Per quanto riguarda l’aspetto sanitario sarà possibile utilizzare la consulenza medica telefonica e l’opportunità di vedersi inviati dei medicinali in caso di urgenza.

Anche il servizio di interprete e di traduzione della cartella clinica sono a disposizione del cliente che stipulerà questa polizza. Lo stesso vale per l’indicazione di un medico specialista rispetto alla problematica verificatasi. Nel caso si incorra in problematiche gravi, viene garantito il rientro sanitario e nel caso l’assicurato venga ricoverato o muoia, l’assicurazione garantisce il viaggio di un familiare.

A questo si aggiunge la copertura inerente a un possibile rientro anticipato nel caso si verifichi il decesso, o il ricovero, di un familiare (fino alla cifra di 2.100€). Le spese mediche, chirurgiche ed ospedaliere vengono pagate in modo diretto (con una franchigia sino a 150,000€) e il rimborso delle spese mediche può arrivare fino a 1.300€.

Nel caso si verifichi il furto del bagaglio, una rapina o scippo, incendio o perdita del bagaglio durante il viaggio aereo, si può ottenere un rimborso fino a 500€. Nel caso il volo di andata subisca un ritardo di otto ore è possibile ottenere un rimborso pari a 50€.

Consigliamo in ogni caso di inserire i propri dettagli all’interno dello strumento online gratuito presente sul sito di Allianz, per creare un preventivo personalizzato in modo da stipulare una polizza coerente con le proprie necessità e maggiormente dettagliata rispetto alla propria tipologia di viaggio.